Apple come Fantozzi, contro tutti

La settimana scorsa vi ho parlato dell’inizio delle polemiche da parte di Epic Games subito dopo il blocco di Fortnite (e successivamente degli account sviluppatore). L’aria piccante contro l’azienda della mela morsicata di Cupertino non si è placata, anzi, è peggiorata.

Di seguito tutte le novità divise per sezioni.

Epic Games lancia #FreeFortnite Cup

Nelle scorse ore Epic Games ha lanciato un torneo all’interno di Fortnite con premi “anti Apple”. Infatti, il 23 agosto prossimo partirà il torneo #FreeFortnite Cup.

L’annuncio è stato pubblicato con un tweet direttamente nell’account twitter di Fornite:

Non a caso il torneo è anti Apple, lo si evince dal tweet e dall’immagine raffigurante proprio una mela.

Tutti i tuoi amici. Premi favolosi. E una mela marcia. Il 23 agosto parteciperemo alla #FreeFortnite Cup.

I premi a tema, infine, saranno device con i sistemi operativi Android e Windows come pronuncia il blog italiano ufficiale:

Inoltre, regaleremo 1200 hardware di gioco (telefoni, console e PC). Anche se non puoi più giocare su iOS, ti restano altri fantastici modi per giocare a Fortnite. Diventa uno dei migliori1200mangiamele al mondo per vincere uno di questi premi!:

  • Alienware Gaming Laptop®
  • Samsung Galaxy Tab S7®
  • OnePlus 8 – 90 FPS su un telefono
  • PlayStation 4 Pro®
  • Xbox One X®
  • Nintendo Switch®

Un sacco di aziende intorno a Epic Games

Numerose aziende e portali di informazione si sono ‘scagliate’ contro Apple:

  • Microsoft è incentrato sull’impossibilità di pubblicare Project xCloud su dispositivi iOS
  • Spotify, le commissioni del 30% anche sugli abbonamenti pagati tramite dispositivi Apple.

I portali d’informazione:

Apple anche dagli editori taglia al primo anno il 30% delle pubblicazioni il primo anno e successivamente il 15%.

Come andrà a finire la situazione? Apple si ‘scioglierà’ almeno diminuendo le commissioni?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *